CONSEGNA
PAGAMENTO
PROMOZIONI
NOTIZIE
ARTICOLO
SULLA COMPAGNIA
RECENSIONI
BUSINESS
CONTATTI
DISTRIBUTORE INDIPENDENTE
VALENTYNA PONIATOVSKA
CATALOGARE
CORAL CLUB
PULIZIA
DEL CORPO
Catalogo / Salute / Equilibrio idrosalino / HydraCel
HydraCel, idratazione, acqua, per l'acqua
#43334

HydraCel (60 ml)

HydraCel è un concentrato minerale per ridurre la tensione superficiale dell'acqua e migliorare le caratteristiche dei fluidi intercellulari come pH e conducibilità. Leggi di più...
Prodotto fuori produzione


HydraCel (60 ml)


La tensione superficiale gioca un ruolo fondamentale nei processi ossido-riduttivi dell’organismo. Un’acqua “più liquida” è più efficace nel processo di scissione delle sostanze biologiche. L’acqua intracellulare e intercellulare possiede una tensione superficiale piuttosto bassa. Per migliorare le sue caratteristiche Hydracel è senza dubbio il prodotto ideale.
Hydracel è un concentrato di minerali che riduce la tensione superficiale dell’acqua e migliora alcune caratteristiche del liquido intercellulare quali il pH e la conduttività specifica, creando, in tal modo, le condizioni ideali per un conferire maggiore efficacia all’acqua che interviene nei processi biochimici dell’organismo.

La base colloidale per la costruzione dei cristalli minerali è una fonte di ioni negativi; agendo come minuscoli magneti, essi attirano verso la propria superficie le molecole d’acqua, formando cristalli liquidi. La carica elettrica che così si crea sui cristalli cambia le proprietà dell’acqua.

Il biossido di silicio ha una conformazione particolare in cui microsfere del diametro di 5 nm si raggruppano formando strutture più grandi. Queste particelle possiedono una gran quantità di segmenti carichi e si legano facilmente all’acqua e a sostanze idrosolubili; hanno cioè qualità fisiche non comuni ad altre forme di biossido di silicio. Le sostanze nutritive, prima di essere utilizzate dall’organismo, devono essere disciolte; le sostanze idrosolubili hanno una loro tensione superficiale critica (CST): la massima tensione superfiale, superata la quale la sostanza non può essere impregnata dall’acqua.

Succede che l’acqua impregna la sua superficie grazie alla presenza del legame d’idrogeno. Gli atomi d’idrogeno che fanno parte della molecola d'acqua sono portatori di una carica positiva; per poter essere impregnata, la superficie della sostanza nutritiva deve avere carica negativa.

La carica elettrica sulle particelle colloidali supera notevolmente la carica del legame dell’idrogeno. Aggiunte al cibo, esse si raccolgono sulla superficie delle sostanze nutritive rendendola più estesa e creando un'enorme quantità di segmenti in cui avviene l'unione con l'acqua grazie ai legami dell'idrogeno. Il risultato è un’idrosolubilità del 100% del cibo assunto.

Le sostanze liposolubili non possono invece essere disciolte nell’acqua. Quando avviene l’incapsulamento delle particelle di olio nella struttura colloidale, si viene a creare una minuscola sfera che esternamente si lega all’acqua mentre internamente si lega alla sostanza oleosa, poiché sulla superficie è presente una carica negativa. E’ proprio tale carica che permette l’assorbimento delle particelle nutritive da parte della mucosa intestinale e la loro successiva assimilazione.

L’impiego di Hydracel permette quindi di migliorare le proprietà biologiche dell'acqua, di garantire il 100% d'idratazione delle cellule, e di potenziare l’assimilazione delle sostanze nutritive e il loro trasporto alle cellule.



IL TUO CONSULENTE CORAL CLUB

Valentyna Poniatovska
DISTRIBUTORE INDIPENDENTE A BRESCIA
VALENTYNA PONIATOVSKA
+393334099892

Prodotti sponsorizzati




VEDI ANCHE

In che modo l'acqua viva influenza il corpo
In che modo l'acqua viva influenza il corpo



Paesi in cui puoi acquistare i prodotti Coral Club